STEI TIUNED

Tracy Chapman, rock di classe

03-06-2014

Poco attratta dallo showbiz, scontrosa con i media e non avvezza alla mondanità, Tracy Chapman è un’artista molto diversa dalle altre colleghe musiciste. Presente sulle scene da quasi trent’anni, la Chapman sceglie con cura gli avvenimenti a cui partecipare: oltre ai personali concerti, è spesso presente quando si tratta di attività benefiche o di commemorare personaggi quali Mandela e Marley. Ma prima di poter dare una direzione ed un senso alla propria carriera, si è cimentata in live improvvisati cantando per strada o in locali di quart’ordine. Fortunatamente la pubblicazione del suo primo disco non è passata inosservata. Correva l’anno 1988 quando la Chapman presentava a critica e grande pubblico l’omonimo album. Indimenticabili i tre singoli, nonché canzoni più celebri: Fast Car, Talkin’ ‘bout a revolution e Baby can I hold you che le valsero ben 3 Grammy Awards.


CONDIVIDI


Sei già un utente registrato?
Registrati LOGIN
CàMaiol - Cantine Provenza
Classic Rock Beach Cafè
Bellavera Beautytherapy Milano
Giornale del Garda
Graphite
Vela Goa
Gadgetmania
F38F
Autolavaggio I Visconti
De Gasperini
Guarnieri Ottici
Rugby Desenzano
Contains Only Clothes
Hotel Bonotto
Open Cafe
Ruggero Abbigliamento
Seguici su Facebook | © 2018 CHEIBEI | Privacy Policy | Credits | Pagamenti sicuri
by Shots